martingala-roulette

Martingala

 

Martingala è una delle strategie per le scommesse più antiche.

Sin dall’origine in Francia nel 18° secolo, la Martingala è diventata subito molto popolare.

 

Strategie Martingala

 

La più semplice delle strategie Martingala è stata realizzata per il gioco del  lancio della moneta, in cui si vince se esce testa e si perde se esce croce. Il sistema Martingala prevede che il giocatore raddoppi la sua scommessa dopo ogni perdita, in modo che alla prima vittoria possa recuperare tutte le perdite precedenti e in più vincere un profitto pari alla puntata originale.

 

CASINONOMEVALUTAZIONEBONUS 
Casino Midasstar5200% fino a 1.500€Cattura il tuo bonus!
Majestic Slotsstar5100% fino a 600€Cattura il tuo bonus!
EuroMoon star5200% fino a 1.000€Cattura il tuo bonus!
ParkLane star4200% fino a 2.000€Cattura il tuo bonus!
Atlanticstar4250% fino a 2.500€Cattura il tuo bonus!
Osirisstar4300% fino a 900€Cattura il tuo bonus!
Cosmikstar4150% fino a 1.500€Cattura il tuo bonus!

 

Sistema Martingala applicatto alla roulette

 

La strategia Martingala è il più famoso dei sistemi per vincere al gioco della roulette. La ragione della sua popolarità, sopratutto fra i principianti, è evidente: il sistema Martingala è chiaro e facile da usare, al contrario della maggior parte degli altri sistemi che richiedono una buona conoscenza della matematica, qualità che non tutti possiedono o che spesso non hanno la pazienza di seguire.

Per utilizzare il sistema Martingala correttamente non c’è nemmeno bisogno di prendere appunti, il concetto dietro di esso può essere descritto in 5 parole: raddoppia la puntata finché vinci.

 

Come si applica la strategia Martingala

 

La strategia Martingala viene utilizzata quando si gioca sulle caselle esterne della roulette, che sono 1-18 (Manque) o 19-36 (Passe), rosso (Rouge) o nero (Noir), pari (Pair) o dispari (Impair). Rispetto alle puntate interne queste giocate hanno la possibilità di vittoria prossima al 50%, ma anche il rapporto di vincita più piccolo di 1:1.

Per seguire la strategia Martingala si inizia puntando su una delle scommesse esterne, in caso di perdita si raddoppia la puntata e si continua a farlo fino a vincere. La prima vittoria recupererà tutte le perdite precedenti, oltre a dare un utile pari alla scommessa originale. A questo punto si ricomincia tutto da capo con la scommessa originale, che si raddoppia ogni volta che si perde fino alla prossima vittoria.

 

Esempio practico

 

Passiamo adesso ad un esempio pratico per chiarire meglio il concetto legato al sistema Martingala.

Ammettiamo per esempio di puntare una delle nostre fiches su una delle caselle nere: se la pallina si ferma su una casella rossa abbiamo perso la nostra fiches. Questo è il momento della prima progressione della strategia Martingala, che ci dice di raddoppiare la puntata, quindi scommettiamo questa volta due fiches su una delle caselle nere. Se esce il colore nero abbiamo vinto due fiches e in questo modo abbiamo recuperato la perdita del primo turno (una fiches) e in più ne abbiamo vinta un’altra, in base al rapporto di vincita della casella prescelta che è di 1:1. Se invece del colore nero fosse uscito il rosso avremmo dovuto raddoppiare ancora una volta la puntata, mettendo ben quattro fiches  su una delle caselle nere.

 

Sistema Martingala

 

Fondamentalmente questo meccanismo potrebbe andare avanti per un tempo indefinito, ossia finché noi raddoppiamo la puntata dopo ogni perdita, ammettendo di avere ancora altre fiches a disposizione e sperando che non ci sia un limite massimo di giocata al tavolo, però alla prima vittoria riusciremo a recuperare tutte le fiches perse e ne vinceremo una extra. Ovviamente questo funziona bene in teoria, perché in una situazione reale di gioco della roulette entrano in funzione molti altri fattori che hanno influenza sull’andamento del gioco stesso e che possono davvero modificare notevolmente l’esito di tutta la strategia di roulette.

 

In conclusione il sistema Martingala è teoricamente un sistema ingegnoso e valido, anche se a lungo termine, a causa del vantaggio che ha il banco, rappresentato ad esempio dalla casella verde dello Zero (o dal doppio zero nelle roulette americane), le probabilità saranno sempre leggermente contro il giocatore. In effetti la probabilità realistica di atterraggio della pallina sulla casella dove abbiamo puntato la nostra scommessa è leggermente inferiore al 50%, ma questo però non è un problema esclusivo della strategia Martingale, poiché nessuna strategia per il gioco della roulette riesce ad esempio a compensare la probabilità che la pallina cada nella casella verde dello Zero.

 

A questo punto è normale chiedersi se il sistema Martingala è realmente conveniente e se vale la pena di rischiare un numero elevato di puntate per vincere comunque delle somme basse. Ovviamente è difficile rispondere, perché nessuno può prevedere con esattezza l’andamento del gioco della roulette, ma è bene fare alcune considerazioni: le scommesse sulle caselle esterne sopra descritte hanno comunque la medesima probabilità di vincita, a prescindere dall’ammontare della puntata, e questo vale per la strategia Martingala e per qualsiasi altro sistema adottato per migliorare le vincite.

 

Purtroppo spesso il giocatore tende a considerare solo il livello esponenziale con cui crescono le puntate col sistema Martingala in caso di perdita e conclude erroneamente che non vale la pena rischiare troppe fiches per aumentare semplicemente la probabilità di vincerne solamente una, ma in realtà dovrebbe anche riflettere su quale altro sistema consente di recuperare tutte le perdite subite fino a quel momento e in una sola giocata.

 

Certo è vero che la strategia Martingala non consente di ottenere un grande vantaggio in caso di vincite consecutive, dovute a una particolare giornata di fortuna, e che in caso di giornate decisamente sfortunate si rischia di perdere somme consistenti, ma come tutti sappiamo qualsiasi gioco dipende principalmente dalla fortuna, che non è sempre positiva o sempre negativa ma varia, pertanto il sistema Martingala può essere considerato un valido alleato per aumentare le vincite, naturalmente ricordando sempre che qualsiasi gioco è fatto per divertirsi e non per rovinarsi.